COMUNICAZIONE E GESTIONE DEL CONFLITTO

Identificazione del Problema e Ricerca delle Soluzioni

COMUNICAZIONE E GESTIONE DEL CONFLITTO
 

La vita sociale presenta spesso situazioni di conflitto, nelle quali i partners discordano su aspetti importanti del loro interagire. In questi casi si ricorre facilmente a strategie direttive, che però si rivelano strumenti inadeguati per una soluzione soddisfacente delle conflittualità..

 

 Comunicare in modo cooperativo nelle situazioni di conflitto non è facile perché in tali circostanze la funzionalità psichica dell’individuo viene spesso ridotta.
I partner spesso interagiscono in modo aggressivo per difendere i propri interessi. Le forme manifeste di aggressività (accuse, lamentele, colpevolizzazioni, ecc) portano a un’escalation della conflittualità, mentre le forme mascherate di aggressione (dimenticanze, trascuratezze, strategie, ecc.) conducono la dinamica interpersonale a situazioni inestricabili.

 

 Fasi del percorso formativo:

1. Identificazione del problema e definizione degli obiettivi 

2. Identificazione dei fattori del conflitto

3. Ricerca delle soluzioni

 

Comportamenti comunicativi che saranno trattati

 

- L’apertura, la tolleranza e la flessibilità nei confronti delle percezioni altrui non devono im    plicare la rinuncia ad essere leali nei confronti delle proprie convinzioni. Solo quando le persone rimangono fedeli nei confronti del loro mondo nella soluzione dei conflitti si manifestano responsabili verso se stesse e gli altri.

- Si eviti di pronunciarsi in modi assoluti e direttivi.

- Si cerchi di essere aperti e tolleranti nei confronti di percezioni diverse dalla propria, cercando i punti su cui si concorda per creare una piattaforma comune, dopo di che si passi all’analisi degli aspetti che si prevedono discordanti.

- Si usi una struttura linguistica semplice e completa, che rifletta, per quanto possibile, la realtà concreta osservabile nell’ambito del problema in esame.

  • Ogni persona coinvolta nel conflitto deve sentirsi responsabile verso se stessa. Le relazioni interpersonali entrano in circoli viziosi quando uno dei partner cerca di essere il “salvatore” dell’altro.

 

La partecipazione prevede un contributo di € 10,00

 

Per info e iscrizioni E.CO. Ente per la Comunicazione Umana

Via Paolo VI, 39 Gioia del Colle

 E-mail:  eco-onlus@tiscali.it Sito: www.econlus.it Cell 3332045969

 

Torna all' archivio

In primo piano

Tecniche di Rilassamento e Visualizzazione come supporto alla terapia medica per pazienti in terapia oncologica

Un Corso teorico-pratico gratuito della durata di 20 ore

"Programma realizzato grazie al contributo della Susan Komen Italia onlus"

Per informazioni ed iscrizioni: cell. 3332045969

E-mail: eco-onlus@tiscali.it

 

Leggi tutto
GESTIRE LO STRESS PER ESSERE IN ARMONIA

"Tecniche utili alla gestione dello stress per il raggiungimento di una condizione di equilibrio"

12 Luglio 2020

Evento a numero chiuso. Max 12 partecipanti, nel rispetto del distanziamento sociale. Sarà rispettato l'ordine cronologico delle richieste di partecipazione

 

 

Leggi tutto
ATTIVA-MENTE
08 Ottobre 2019

Corso Teorico-Pratico su BENESSERE E MOTIVAZIONE

 PROSSIMO CORSO: 20-21-22 Marzo 2020

Un sopporto auto-educativo per migliorare la qualità della vita attraverso l'apprendimento di tecniche, codificate su basi scientifiche, per espandere la propria conoscenza dei valori della vita, scoprire le innate capacità e trasformare gli ostacoli in opportunità positive. 

Presso la sede di E.CO. Ente per la Comunicazione Umana

Via Paolo VI, 39 - Gioia del Colle (BA)

Per informazioni ed iscrizioni:

Email: eco-onlus@tiscali.it
Cell: 3332045969 - 3473693971

Leggi tutto